Guida Palermo 2018 - Dove alloggiare e cosa vedere

  • Cattedrale di Palermo

Palermo è il capoluogo della Sicilia e una città metropolitana dalla storia millenaria. A Palermo trovate diverse tipologie di strutture ricettive dove poter alloggiare per godere di una vacanza speciale all’insegna della cultura e del buon cibo.

Voli, traghetti e mezzi pubblici per arrivare a Palermo

Aereo L’ aeroporto internazionale di Palermo , a circa 32 km dal centro abitato, è raggiungibile tramite l’autostrada A29 in direzione Trapani. Tra le compagnie nazionali vi sono Alitalia , Meridiana e Bluexpress che effettuano i voli dai principali aeroporti italiani. Disponibili anche i voli internazionali delle low cost Easyjet , Ryanair e Volotea.

Porto Per arrivare a Palermo in nave sono disponibili le tratte della compagnie Tirrenia , da Cagliari 1 volta alla settimana e da Napoli tutti i giorni. Grimaldi Lines opera i collegamenti da Livorno e da Salerno tutti i giorni e GNV tutti i giorni da Genova e da Civitavecchia.

Stazione treni Presso la Stazione Centrale di Palermo arrivano i treni da Roma e da Napoli che passano attraverso lo Stretto di Messina imbarcandosi sui traghetti.

Autobus A Palermo giungono le corse di molte aziende di trasporti in autobus che collegano il capoluogo alle principali località della Sicilia. La compagnia maggiore è l’ Azienda Siciliana Trasporti (AST) che effettua i trasporti verso tutti i comuni della provincia.

Auto Per arrivare a Palermo in auto da Messina è necessario percorrere l’autostrada A20 per circa 224 km, da Catania si prende la A19 per 215 km e da Trapani la A29dir per 111 km.

Hotel, agriturismi, B&B e ristoranti a Palermo

Hotel: L’hotel Dolce Dormire si trova a Palermo in pieno centro, in Piazza Giovanni Amendola, e offre sistemazioni arredate in stile classico con bagno privato e la colazione all’italiana. La struttura si trova 10 minuti di auto dalla Stazione Centrale. Se volete provare un’esperienza di soggiorno diversa dal solito, al Botel Catamarano Tani potete dormire all’interno di una imbarcazione ormeggiata nel porto di Arenella. Il catamarano dispone di cabine con bagno e la mattina è servita la colazione dolce o salata.

Agriturismi: Santa Flavia è una località a 1,5 km da Bagheria e a circa 20 km da Palermo. Qui sorge l’ Agriturismo Villa Cefalà , all’interno di una residenza nobile del 18° secolo dotata di giardino e di piscina all’aperto. L’agriturismo offre colazione a base di prodotti freschi e caserecci e menù da ristorazione con olio proveniente dall’azienda agricola. La Masseria Rossella si trova invece a Piana degli Albanesi a 23 km da Palermo, ed è un casale circondato da vigneti e uliveti che offre sistemazioni in stile rustico e con bagno. Vi sono la piscina, una terrazza dove consumare la colazione a base di prodotti genuini e il ristorante con le ricette a base dei prodotti di produzione propria. Su richiesta ricette vegetariane e senza glutine.

Bed and Breakfast: Nel centro di Palermo in via Mariano Stabile sorge il B&B Maxim con eleganti camere decorate con opere d’arte moderna e pavimenti in parquet. Tutte le camere sono fornite di doccia con audio e cromoterapia e nella sala dedicata è servita una ricca colazione a base di prodotti da forno e dolci tipici. In via Bari trovate il B&B Delle Vittorie , dotato di camere e suite confortevoli e finemente arredate, con bagni personali, alcuni dei quali con doccia cromoterapica. Il b&b si trova a poca distanza dal Teatro Massimo e dalle vie dello shopping cittadino.

Ristorante Il ristorante Quattroventi Comfort Food si trova in via Enrico Albanese 30, un locale tranquillo e accogliente dove assaggiare i piatti della tradizione siciliana e sfiziose rivisitazioni come il cannolo salato ripieno di baccalà. In via Lungarini nel centro storico c’è il Carizzi D’Amuri , dall’atmosfera familiare e dalla cucina raffinata e innovativa. Tra le specialità potete assaggiare la buonissima cassata.

Monumenti, attrazioni e spiagge a Palermo

Dettaglio del Teatro Politeama Palermo è una destinazione turistica ricca di attrazioni, dal mare e le spiagge, ai monumenti del centro storico, fino ai divertimenti notturni. In centro città potete ammirare il Teatro Massimo , il più grande edificio teatrale lirico del nostro paese, e il Teatro Politeama Garibaldi , grande opera architettonica nata per lo svago e per il divertimento del popolo. In Corso Vittorio Emanuele c’è la Cattedrale di Palermo , dal 2015 riconosciuta Patrimonio dell’umanità dall’UNESCO. Banchi di frutta a Ballarò

Se volete vedere la Palermo più caratteristica potete fare un giro per i famosi mercati storici della Vucciria , in origine mercato delle carni e oggi mercato del pesce e dell’ortofrutta, e di Ballarò , il più antico mercato di Palermo dove trovate tutte le primizie provenienti dalle campagne circostanti. Durante una passeggiata nel centro sarete immersi tra il vociare dei passanti, i profumi dei ristoranti e potrete assaggiare lo street food tipico , arancine, panelle, frittule. Isola delle Femmine

In città è consigliato andare a visitare il Museo dei Pupi Siciliani , la Palermo sotterranea, la Palazzina Cinese e I Quattro Canti , la famosa piazza ottagonale con ai lati 4 edifici che rappresentano 4 quartieri di Palermo. Fuori città e nella bella stagione potete anche raggiungere le spiagge della zona, Arenella, Mondello , Addaura, Capo Gallo, Isola delle Femmine e Cala Rossa, per citarne alcune.

Fonti delle immagini: