Collegamenti in Autobus per la Sicilia 2018

  • Piazza della stazione di Messina

La Sicilia può essere raggiunta in autobus da molte località italiane del nord, del centro e del sud grazie alle numerose autolinee che offrono il collegamento. Il servizio è attivo su base regionale e nazionale con tratte a lunga percorrenza.

Autobus da Roma per la Sicilia

Autostazione di Roma Tiburtina Il collegamento in autobus da Roma per la Sicilia ha una durata di viaggio di circa 9 ore fino a Messina ed è fornito da più autolinee. La Autoservizi Salemi è un’azienda in attività da 60 anni che offre il collegamento Roma - Sicilia giornalmente e con partenza dalla Stazione Tiburtina . La corsa diretta parte in serata e arriva alla stazione di Piazza Repubblica di Messina in primissima mattinata. Sempre dalla Stazione Tiburtina sono disponibili le corse della SAIS .

L’autolinea Segesta Internazionale di Roma opera con il collegamento dalla capitale alla Sicilia con la linea notturna Roma - Messina - Palermo - Trapani e viceversa, 2 volte a settimana in bassa stagione e 3 volte in alta stagione. Le altre linee giornaliere disponibili sono Roma - Messina - Catania - Enna - Caltanissetta - Canicattì - Agrigento e Roma - Messina - Catania - Gela - Sciacca - Mazara – Marsala.

Autobus da Napoli per la Sicilia

Interno di un autobus SAIS Con la Segesta si può viaggiare in autobus da Napoli per la Sicilia con la linea notturna bisettimanale che parte dal Metropark di Corso Lucci, presso la stazione ferroviaria. La linea arriva da Roma e ferma a Napoli per proseguire poi per Salerno, Messina e altre città siciliane, Catania, Agrigento , Sciacca , Mazara del Vallo e Marsala. Anche SAIS e Salemi effettuano la partenza da Napoli la sera e arrivano a Messina in Piazza Repubblica alle prime luci dell'alba, mentre con Baltour si parte la mattina e si arriva nel pomeriggio.

Gli autobus si fermano a Napoli in ordine di arrivo presso la banchina con le insegne Arrivi e Partenze che indicano l’orientamento della corsa. La fermata al Metropark è raggiungibile dalla stazione FS attraverso una piccola galleria nei pressi del binario 24.

Anche se (almeno per il momento) non arrivano in Sicilia sono da menzionare anche le grandi compagnie di autobus: la tedesca Flixbus e la francese Ouibus . Queste compagnie comprono gran parte del territorio europeo e italiano e fanno tappa anche Napoli. Da questa città è poi possibile prendere il traghetto e raggiungere in questo modo l'isola siciliana.

Autobus dalla Puglia e dalla Calabria per la Sicilia

Per arrivare in autobus dalla Puglia alla Sicilia sono attive le linee di Interbus e Autolinee Scoppio , facenti parte del gruppo On Bus, con corse a frequenza giornaliera sia diurne che notturne. Tra le corse diurne ci sono quella da Gallipoli a Catania e quella da Palermo a Barletta, le linee notturne invece collegano Palermo a Gallipoli e Foggia a Sciacca. Durante la settimana è disponibile anche la linea diretta Bari-Palermo e da Modica e Ragusa è possibile prendere una navetta per Catania e usufruire dei collegamenti per tutte le città principali della Puglia.

I viaggi in autobus da Reggio Calabria per la Sicilia sono forniti da Baltour e sono diretti verso le province di Agrigento , Messina, Ragusa , Siracusa , Trapani , Enna, Catania e Caltanissetta. È disponibile anche il collegamento da Villa San Giovanni a Messina , imbarcando il bus sui traghetti che attraversano lo Stretto.

Autobus per la Sicilia dal Nord Italia

La Sicilia è ben collegata anche con le regioni italiane più lontane, vi sono infatti numerose linee di autobus per la Sicilia dal Nord Italia , dalle principali città di ogni regione. Ad esempio con SAIS sono disponibili le linee dirette giornaliere per Messina da Torino, Milano, Genova, La Spezia, Siena, Firenze, Pisa, Piacenza, Parma Reggio Emilia, Bologna, Padova, Mestre, Venezia.

Anche Baltour fornisce partenze da molte regioni del nord, come l’Emilia Romagna (Parma, Piacenza, Bologna), la Liguria (Genova e La Spezia), la Lombardia (Milano, Brescia, Mantova), il Piemonte (Torino e Alessandria), la Toscana (Firenze, Siena, Pisa, Empoli e Poggibonsi) e il Veneto (Mestre, Venezia, Verona, Padova.

La Segesta Internazionale dispone di 2 linee per il Nord Italia. Una delle linee parte da Milano arriva a Modica, passando per l’Emilia Romagna e la Toscana ed effettuando fermate intermedie anche a Messina, Giardini Naxos, Catania e Ragusa . L’altra corsa parte da Busto Arsizio , passa per l’Emilia Romagna e per Caserta, e arriva a Messina, Giardini Naxos e Catania, con operatività stagionale.

Fonti delle immagini: 

Autostazione Roma Tiburtina: Wikimedia, Autore CAPTAIN RAJU
Interno di un autobus SAIS: SAIS Autolinee
Piazza della Stazione di Messina: Google maps